Centro di Senologia

Quando devo rivolgermi a uno specialista?

Spesso il cancro al seno non presenta sintomi per molto tempo. A seconda del tipo, possono essere necessari diversi anni perché il tumore raggiunga dimensioni palpabili (Ø 1 cm circa). Ecco alcuni segnali da non sottovalutare e per i quali è bene richiedere un consulto con uno specialista:

  • un nodulo, di solito indolore, o un'area indurita nel seno;
  • alterazioni della pelle (infiammazione, arrossamento, buccia d'arancia);
  • restringimento o gonfiore della pelle (soprattutto nella zona del capezzolo);
  • alterazioni del capezzolo (infiammazione);
  • un'improvvisa differenza di dimensioni tra i due seni;
  • perdite dal capezzolo (non durante la gravidanza o l'allattamento);
  • linfonodi ingrossati nell'ascella / sotto la clavicola / su un lato dello sterno;
  • perdita di peso inspiegabile.

Fate un primo screening: controllate regolarmente il vostro seno!