schliessen
IT

Qualitá e Sicurezza

Gestione della qualità

La Clinica Sant’Anna si impegna ogni giorno per garantire ai propri pazienti la qualità e la sicurezza delle cure. La Clinica aderisce ad un percorso di miglioramento continuo affinché la presa a carico del paziente sia personalizzata e definita dai seguenti parametri di qualità e sicurezza:

  • Offerta sanitaria in conformità con la nostra vocazione di struttura privata
  • Informazione al paziente sul suo stato di salute e nel rispetto dei suoi diritti
  • Qualità della presa a carico del dolore, della nutrizione e delle cure
  • Interesse continuo nella gestione dei rischi
  • Sviluppo di una cultura della sicurezza
  • Coinvolgimento a tutti i livelli nel percorso di miglioramento continuo

Politica qualità (inserire il link a quella messa attualmente in rete)

The Swiss Leading Hospitals (SLH)

La Clinica Sant’Anna soddisfa il profilo di eccellenza di SLH, che include criteri di qualità relativi alla soddisfazione, le competenze professionali, la medicina e le cure, i servizi alberghieri e la sicurezza dei pazienti che vanno oltre i criteri previsti da EFQM (European Foundation for Quality Management) e ISO 9001.

In qualità di membro SLH, il benessere e le esigenze individuali dei pazienti sono al centro di tutte le attività della Clinica, dove l’eccellenza medica si somma a una presa a carico personalizzata in un ambiente di alta gamma.

Il risultato è una qualità tangibile per i nostri pazienti, grazie a cui la Clinica è stata insignita del riconoscimento BEST IN CLASS a maggio 2019.

www.slh.ch

Certificazione ISO 9001:2015

La Clinica Sant’Anna ha ottenuto la certificazione ISO 9001:2015 da parte dell’ente di certificazione Swiss Safety Center AG a gennaio 2019.
La ISO 9001 è lo standard più conosciuto e utilizzato per i sistemi di gestione della qualità.

La certificazione dimostra che le attività della clinica rispecchiano i requisiti della norma e costituisce la base per il processo di miglioramento continuo.

Associazione nazionale per lo sviluppo della qualità in ospedali e cliniche (ANQ)

L’ANQ è l’associazione nazionale per lo sviluppo della qualità in ospedali e cliniche. Coordina ed effettua misurazioni della qualità nei settori della medicina somatica acuta, della riabilitazione e della psichiatria i cui risultati consentono il confronto con ospedali e cliniche a livello nazionale e la definizione delle misure più appropriate per il miglioramento continuo.

La Clinica partecipa regolarmente alle seguenti misurazioni:

  • Soddisfazione dei pazienti nella medicina somatica acuta
    Sondaggio sull’arco di un mese tra i pazienti adulti mediante il questionario breve ANQ
  • Caduta e decubito
    Rilevamento della frequenza (prevalenza) in un giorno di riferimento
  • Riammissioni
    Analisi annuale dei dati sulla base della statistica medica dell’Ufficio federale di statistica (UST)
  • Infezioni del sito chirurgico Swissnoso
www.anq.ch

Il Registro svizzero delle protesi SIRIS si propone di promuovere la qualità nell'implantologia protesica. Il Registro consente di monitorare a livello svizzero la durata delle protesi fino al momento della loro revisione. L'analisi dei dati raccolti permette di identificare i fattori che incidono sulla durata delle protesi.

I registri medici sono uno strumento prezioso per valutare in modo dettagliato e sul lungo termine la qualità delle protesi impiantate e la qualità delle cure dispensate. Il Registro funge inoltre da sistema di allerta rapido in caso di malfunzionamento di prodotti o processi.

www.siris-implant.ch

Infezioni del sito chirurgico Swissnoso

Da giugno 2009 la Clinica partecipa alla misurazione dell’infezione del sito chirurgico di alcuni interventi.

I dati rilevati consentono ai nosocomi di avere un valore di riferimento con il quale confrontarsi e di ricevere le informazioni che permettano di definire misure di miglioramento.

www.swissnoso.ch

Critical Incident Reporting System (CIRS)

Il Critical Incident Reporting System (CIRS-sistema per la segnalazione di incidenti critici) consente di segnalare in modo anonimo gli eventi critici e i potenziali danni. Tutti i collaboratori sono invitati a segnalare senza indugio gli eventi critici imminenti o già accaduti. Lo scopo del sistema CIRS è di prevenire tali eventi.

Le segnalazioni CIRS servono quale ulteriore strumento che consente alla Clinica di migliorare costantemente i propri processi.

Sondaggi paziente

La valutazione della qualità del servizio sanitario deve tener conto della qualità percepita dai pazienti.
I sistemi di rilevamento della soddisfazione del paziente fanno emergere la possibile discrepanza dalla qualità fornita alla qualità percepita. La qualità del servizio viene raggiunta quando lo scostamento tra percezioni e aspettative sul servizio è nullo, quando cioè la struttura eroga un servizio in linea con i desideri dell’utente.
La valutazione da parte del paziente della qualità delle prestazioni è un importante e riconosciuto indicatore di qualità (soddisfazione dei pazienti).

Il grado di soddisfazione dei pazienti viene costantemente monitorato dalla Clinica Sant’Anna tramite un questionario utilizzato in tutte le Cliniche del Gruppo SWISS MEDICAL NETWORK.

Contatto

Responsabile Qualità
Stefania Zoccatelli
T +41 91 985 12 78
szoccatelli@clinicasantanna.ch

Igiene

L’igiene è uno degli elementi di base per un’ospedalizzazione di successo. Al fine di garantire ai pazienti la dovuta sicurezza, vengono messe in atto delle misure di igiene ospedaliera volte alla rilevazione, individuazione e prevenzione delle infezioni nosocomiali (infezioni acquisite in ospedale).

Sicurezza sul lavoro e tutela della salute di H+

H+ ha sviluppato, insieme alle organizzazioni dei lavoratori del settore sanitario, una soluzione settoriale per l’attuazione delle disposizioni legali in materia di sicurezza e salute sul lavoro. È un concetto semplice e di facile attuazione. Viene utilizzato uno strumento online per la determinazione del rischio nelle cliniche e negli ospedali. L’implementazione della sicurezza sul lavoro presuppone il rispetto della legislazione, la riduzione dei rischi per la sicurezza, il miglioramento delle condizioni di lavoro e la riduzione del tempo di lavoro perso. Insieme ad altri circa 200 ospedali e cliniche, anche la Privatklinik Bethanien è divenuta membro della soluzione settoriale nel 2016 e implementa le linee guida emanate su base annuale.

Coordinatori sicurezza
Alessia Pozzi e Duilio Braglia