Bronchiolite

06.12.2021

  • Abbassate la febbre con del paracetamolo. 
  • Verificate che il lattante beva in quantità sufficiente. Come già sottolineato a causa della difficoltà respiratoria per un lattante è difficile terminare un biberon di 150 ml, proponete quindi piuttosto dei biberon da 50 ml più spesso e osservate come gestisce il pasto.
  • In generale, ma ancor più se il vostro piccolo ha una bronchiolite, non fumate quando siete con lui, il fumo aggrava i sintomi respiratori. 
  • Tutti gli altri medicamenti (antibiotici, sciroppi antitussivi ecc.) sono nella maggior parte delle volte inutili o addirittura controindicati. In certi casi il vostro pediatra vi prescriverà delle inalazioni dopo attenta valutazione. 

Quando devo consultare un pediatra?
Immediatamente se: 

  • Lo stato generale oppure il colore del vostro bebè vi preoccupa.
  • È affannato, la respirazione è molto rapida e utilizza i muscoli tra le costole per respirare, le labbra sono bluastre.
  • Sembra molto stanco e apatico, reagisce poco e non interagisce volentieri con voi.
  • Il vostro piccolo è già affetto da altre malattie (prematurità, malattie cardiache, respiratorie o altro).

Nelle 24 ore se: 

  • Il piccolo beve meno di un terzo delle sue quantità abituali.
  • La febbre dura da più di 3 giorni. 


Come si può prevenire una bronchiolite?
Come detto la bronchiolite da VRS è estremamente contagiosa, le secrezioni (saliva e muco) contengono una moltitudine di particelle virali che si trasmettono da individuo a individuo con gli starnuti, la tosse o tramite le mani. L’unico modo per evitarne la propagazione è mantenere un’eccellente igiene delle mani: lavatele e disinfettatele frequentemente. Evitate di scambiare posate o ciucci/tettarelle tra i membri della famiglia. In ogni caso, limitate al massimo le visite al vostro neonato durante le prime settimane di vita e non accettatele se vedete che qualcuno è malato. 

A proposito di

Dr. med. Cristina Delcò Volonté

Specialista in pediatria e neonatologia, membro FMH
Responsabile Ambulatorio Pediatrico Clinica Sant'Anna
Medico consulente, pediatria e neonatologia (Prof Simonetti), Ospedale Regionale, Bellinzona e valli
Medico accreditato, Clinica Sant'anna, Sorengo
Medico consulente, neonatologia, (Prof Rimensberger), Hôpitaux Universitaires Genève